Motorhome Carthago: cosa c'è da sapere su modelli, prezzi e novità 2021 - Camperis

Motorhome Carthago: cosa c’è da sapere su modelli, prezzi e novità 2021

I motorhome della Carthago si rinnovano ma restano fedeli a se stessi anche nel 2021
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Quando si parla di motorhome Carthago viene spontaneo pensare all’affidabilità.

Questa connessione di idee sorge semplicemente pensando al brand, il migliore produttore di camper nel panorama del camperismo internazionale.

Ciò è dovuto al fatto che, da oltre quarant’anni, il gruppo tedesco garantisce il massimo a chi predilige le vacanze su strada. Tanti sono i motivi per scegliere Carthago, uno di questi è la passione dell’azienda.


Quella passione che non è mai venuta meno, e che ha saputo rinnovarsi di pari passo con i cambiamenti produttivi dettati dal progresso.

Anche tu apprezzi questo marchio? Allora ti suggeriamo di leggere l’articolo per approfondire la conoscenza dei motorhome Carthago scoprendo di più su:

  • Modelli;
  • Prezzi;
  • Novità del 2021.

Leggi questa guida e fai altre idee per il tuo turismo itinerante.

Motorhome Carthago, tutte le novità del 2021

Le innovazioni del 2021 ruotano intorno a due concetti base: sicurezza e abitabilità. Anche per quest’anno, i veicoli del brand restano sulla cresta dell’onda grazie a una serie di innovazioni.

Rispetto al catalogo Carthago 2020, il nuovo anno regala le più recenti motorizzazioni Mercedes Benz, che rinsaldano il connubio tutto tedesco tra le due aziende.

Queste motorizzazioni non sostituiscono gli allestimenti Fiat Ducato ma vi si affiancano e offrono di serie un 2100 da 143 CV che, su richiesta, può essere potenziato fino a 173 CV.

Preferendo un motorhome Carthago allestito con ingegneria meccanica Mercedes, si potrà inoltre fare affidamento su diversi sistemi di assistenza alla guida e sicurezza, come il Mercedes Benz User Experience, un avanzato sistema multimediale dotato di comandi vocali e ampio display.

Tuttavia le novità non si riducono soltanto a questo. Il 2021 ha segnato un cambiamento anche per quel che riguarda le linee esterne più bombate, così da ridurre le spigolosità del camper Carthago 2020.

Nella cellula abitativa, la casa tedesca ha apportato una ventata di novità ai suoi motorhome rendendoli ancora più accattivanti e confortevoli, grazie ad alcuni nuovi accorgimenti quali:

  1. Aumento e dislocazione strategica delle luci: al fine di garantire la massima luminosità degli spazi interni anche di sera;
  2. Frigorifero: da 145 o da 160 litri, nel 2021 regala l’apertura doppia sia a destra che a sinistra;
  3. Gruppo sedute a L: che attribuisce un aspetto molto accogliente alla dinette;
  4. Miglioramento in estetica e capacità dei pensili della zona giorno;
  5. Nuove soluzioni per la TV: la novità è rappresentata dalle nuove dimensioni, adatte a ospitare schermi fino a 32 pollici di grandezza.

Detto delle novità in generale, vogliamo ora soffermarci su una gamma interamente rivista da Carthago per il camper 2021: il Liner-for-two.

L’exclusive motorhome di Carthago è un veicolo ricreativo studiato per la coppia che intende viaggiare su strada senza rinunciare al massimo del comfort.

Internamente, le differenze sono minime rispetto al Liner for two by Carthago del 2020. L’ambiente resta lussuoso, ben rifinito e ampio, con un’accogliente maxiliving situato nella zona posteriore.

A cambiare, donando una ventata di freschezza alla linea, è il frontale. Il restyling abbraccia sia la calandra, resa più sinuosa, che il gruppo ottico in cui spicca il nuovo sistema di fari Full LED.

Liner for two è disponibile sia con motorizzazione Mercedes Benz che Fiat Ducato. Entrambe le motrici si caratterizzano per un ampio parabrezza panoramico che, nella versione fornita dalla casa torinese, è più alto di circa 13 centimetri.

Carthago chic c-line: caratteristiche e prezzo

Eleganza e comfort sono i tratti distintivi di questa gamma che si avvale delle motrici firmate Mercedes Benz e Fiat Ducato. 

Entrambe si presentano con nuove motorizzazioni, che sono:

  1. Mercedes Benz Sprinter da 143 o 170 CV;
  2. Fiat Ducato da 178 CV.

Novità anche riguardo i gruppi ottici anteriori, dal design accattivante e dotati di fari Full LED HD.

Cambiano anche per gli spazi interni a partire dal garage  che conserva la praticità del Carthago 2020 ma viene arricchito da un design più elegante e da due pratiche cinghie indispensabili per il trasporto dei bagagli.

Passando alla cellula abitativa, la gamma Chic c – line mette a tua disposizione un bagno del tutto rivoluzionario, in cui l’eleganza va di pari passo con la funzionalità, garantita da accorgimenti salvaspazio, come:

  • Il ripiano integrato nella parete del box doccia;
  • Il portasciugamani nell’oblo. 

Apprezzabile anche il frigorifero, a doppia apertura e dotato di freezer. Confortevoli e pratici anche gli arredamenti esterni, che permettono a 5 persone di viaggiare in tutta comodità.

Circa il prezzo, sappiamo che la casa tedesca è largamente apprezzata dai camperisti, e lo perché Carthago è sinonimo di qualità. E la qualità ha sempre un prezzo, in tal elevato ma sicuramente rapportato all’eccellenza garantita da questi veicoli.

Parlando di costi, bisogna distinguere a seconda che il motorhome si sviluppi su chassis Mercedes Benz o Fiat Ducato.

Nel primo caso, la spesa oscilla (a seconda dei modelli) tra € 114.870 a € 121.530; qualora invece si opti per un telaio targato Fiat, dovrai mettere in preventivo un costo variabile tra € 99.990 e € 121880.

Motorhome Carthago Chic e-line: panoramica sulle novità 2021

Anche in questo caso, sono previste le motorizzazioni Fiat Ducato e (su richiesta) Mercedes Benz.

La gamma si caratterizza per:

  • Eleganza;
  • Abitabilità.

L’eleganza è garantita dalle linee morbide e sinuose del motorhome, dotato di un design sobrio e moderno. I gruppi ottici anteriori, così come i fanali posteriori, sono ben armonizzati con la carrozzeria, contribuendo a creare un effetto di continuità lungo tutte le linee esterne.

Il comfort interno è apprezzabile già in termini di altezza, che arriva a ben 211 centimetri. La comodità è garantita anche nella zona dinette, luminosa e perfettamente abitabile grazie alle comode sedute e al tavolo di forma rotonda.

Cucina e bagno sono all’insegna della funzionalità; forniti di tutti gli accessori, essi sono altresì ben rifiniti per donare un tocco di eleganza alla tua casa a quattro ruote.

Per il prezzo, vale lo stesso discorso fatto per la gamma Chic c – line: la qualità ha un prezzo. E anche in questo caso, la questione costi va affrontata suddividendola in base allo chassis scelto. 

  1. Qualora si opti per un telaio Mercedes Benz, a seconda del modello preferito i prezzi varieranno tra € 148.590 a € 148.630;
  2. Nel caso in cui si prediliga una motrice Fiat Ducato, la cifra da inserire nel bonifico potrà andare da € 134.950 a € 152.100.

Detto delle caratteristiche generali e dei prezzi, passiamo ad analizzare più nel dettaglio gli interni di questi due modelli. Continua a leggere per saperne di più.

Carthago camper motorhome: come sono fatti gli interni?

Per rispondere a questa domanda, bisogna tener conto dei vari modelli presenti all’interno di entrambe le gamme.

Per quel che riguarda la serie Chic c – line, essi sono:

  1. I 4.2 DB;
  2. I 4.8 LE;
  3. I 4.9 LE e I 4.9 LE Superior.

Esse differiscono per lunghezza (da 6850 mm a 7390 mm) ma non per il comfort degli occupanti. Ognuno di questi modelli può ospitare fino a 5 persone che potranno godere i vantaggi abitativi di un camper che prevede:

  • Zona soggiorno nella parte anteriore del veicolo, con i sedili della cabina di guida che possono ruotare ed essere così utilizzati anche nella living area;
  • Cucina con doppio lavello, pensili e cassetti;
  • Bagno: nella versione I 4.2 DB e I 4.8 LE esso racchiude in un unico spazio sia i sanitari che il piatto doccia; nelle restanti versioni, invece, il box doccia costituisce uno spazio a sé stante;
  • Zona notte situata sul retro, dotata di ampi cassettoni, ripiani e armadi con appendiabiti.

Per quanto riguarda, invece, gli interni della Chic e – line, anche in questo caso, bisogna fare una suddivisione secondo i modelli disponibili, che sono:

  1. I 50 LE ed I 50 LE DA;
  2. I 51 LE ed I 51 LE DA;
  3. I 51 QB e I 51 QB DA;
  4. I 61 XL LE;
  5. I 64 XL QB.

Questi modelli sono un po’ più grandi rispetto a quelli della Chic c-line (si va da 7890 mm a 8840 mm di lunghezza) ma la disposizione degli spazi interni è la medesima. 

Come notato in precedenza, anche qui sono possibili alcune variazioni a seconda del modello scelto. 

Ad esempio, varia la zona notte. Pur essendo sempre posta sul retro, essa presenta un letto matrimoniale soltanto in alcuni modelli (I 51 QB; I 51 QB DA; I 64 XL QB). In tutti gli altri casi, sono disponibili due letti singoli.

Quanto hai letto ti ha convinto ma pensi che un motorhome Carthago possa non piacere al tuo portafoglio? Non temere, nei prossimi righi potresti trovare la soluzione a questo problema.

Perché un motorhome Carthago usato è un buon investimento?

Non farti spaventare dal listino prezzi dei motorhome Carthago, perché c’è comunque un modo per appagare la tua voglia di camper. Questa soluzione si chiama mercato dell’usato

Prima di parlarne nello specifico, vogliamo però dirti di fare attenzione. A volte si potrebbe incappare in spiacevoli sorprese acquistando camper da venditori privati

Meglio ricorrere al professionismo dei concessionari, che ti forniranno gli strumenti più utili per operare consapevolmente la tua scelta d’acquisto.

Detto questo, proviamo a capire perchè un motorhome Carthago usato è un buon investimento:

  1. Qualità: che da sempre contraddistingue questo marchio, rinvenibile Tutto non soltanto nei veicoli nuovi ma anche in quelli di seconda mano;
  2. Design: con finiture esterne e dettagli interni piacevoli ed eleganti;
  3. Abitabilità: non solo in ragione della fruibilità degli spazi, ma anche per il sempre apprezzabile isolamento termico sia in estate che in inverno;
  4. Meccanica: Fiat Ducato e Mercedes Benz arricchiscono la qualità meccanica su cui da sempre la casa tedesca di camper punta forte;
  5. Manutenzione: una casa a quattro ruote come queste è affidabile anche dal punto di vista manutentivo. Difficile che un veicolo firmato Carthago dia problemi. 

Tuttavia, l’inconveniente può sempre capitare, come può rendersi necessario provvedere a sostituire qualcosina. Anche in questo caso, non temere.

Se opterai per un usato, avrai la garanzia di trovare facilmente i pezzi di ricambio di cui necessiti, non solo nelle officine autorizzate ma anche nei tanti punti vendita Carthago

Visita il sito di Camperis, troverai un vasto assortimento di camper usati in pronta consegna

Potrebbe interessarti anche..

Commenti

Nessuna risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi questo articolo con i tuoi amici!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su email