Dove andare con il camper in inverno? - Camperis

Dove andare con il camper in inverno?

viaggiare con il camper in inverno ti offre mete straordinarie
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Viaggiare con il camper in inverno è un’esperienza affascinante, nonostante le rigide temperature. Non c’è niente di più bello che ingranare la marcia giusta per recarsi verso nuove mete.

Tuttavia, la stagione fredda mette sempre a dura prova la vita di ogni camperista. Tubi che si congelano, tetto e pavimenti gelidi e ogni altro rischio connesso al freddo, possono far desistere anche il viaggiatore più esperto. 

Eppure, con il giusto equipaggiamento e un’attenta verifica del riscaldamento per camper prima di partire, viaggiare a bordo della tua casa su ruote non sarà affatto un problema.

Quali sono le mete più suggestive da visitare in inverno? 

In questo articolo di Camperis, ti sveleremo le destinazioni più belle da raggiungere con il tuo mezzo durante i mesi più freddi e ti daremo alcuni consigli utilissimi per percorrere gli itinerari scelti in totale sicurezza. 

Iniziamo con le 5 mete più incantevoli da visitare in inverno: continua a leggere!

5 mete per godersi il camper in inverno

Viaggiare in inverno con il camper non solo è possibile, ma è anche spettacolare. Puoi osservare il panorama innevato tutto intorno e godere dell’aria frizzante appena sveglio. Allora, perché non organizzare le vacanze di fine anno o una settimana bianca, viaggiando a bordo del proprio caravan?

Ecco le destinazioni più belle da raggiungere anche quando le temperature si fanno più rigide:

  1. Cascate del Mulino in Maremma, Toscana;
  2. Serra d’Ivrea in provincia di Torino, Piemonte;
  3. La casa capovolta a Terfens, Austria;
  4. Centro Fondo Millegrobbe a Luserna, Trentino;
  5. Colline di Monferrato, tra Asti e Alessandria, Piemonte.

Le Cascate del Mulino in Maremma sono una destinazione unica ed esclusiva. Ci troviamo alle sorgenti termali di Saturnia, dove l’acqua calda crea cunicoli nel travertino fino a formare piscine incredibili. Il fascino che circonda questa meta privilegiata ha quel tocco caldo e avvolgente che tutti i viaggiatori desiderano quando la stagione è fredda.

Che dire, poi, della Serra d’Ivrea? Il Piemonte è una meta assolutamente da raggiungere in camper, soprattutto durante l’inverno. Ci sono tantissimi itinerari da percorrere, ma la destinazione più interessante è sicuramente la Serra morenica di Ivrea, una zona ricca di laghi di origine glaciale. 

Qui i viaggiatori più legati alla natura ancestrale amano fare trekking destreggiandosi tra i sentieri che si snodano tra boschi e laghetti. Se, invece, preferisci l’Austria come meta da raggiungere con il camper in inverno, ti consigliamo una destinazione eccezionale.

Si tratta della Haus Steht Kopf, cioè la Casa Capovolta, nel comune tirolese di Terefens. Già dall’esterno si percepisce il senso di straniamento causato dal fatto che la casa è davvero capovolta! Perfetta per chi ama viaggiare con i bambini: si divertiranno moltissimo.

Torniamo ora in Italia e, più in particolare, in Trentino. Il Centro Fondo Millegrobbe è la location ideale per chi ama sciare e godere delle distese innevate. In questo paradiso ricoperto di bianco, la natura e lo spirito dell’avventura prendono il sopravvento per farti vivere dei momenti assolutamente indimenticabili. 

Andando in Piemonte, tra Asti e Alessandria, puoi immergerti nella bellezza di una pista ciclabile che attraversa lo sconfinato territorio delle colline di Monferrato.Puoi fermare il tuo camper e attraversarle in bici lungo un percorso che si estende per sei comuni. 

Primavera e autunno sono certamente le stagioni migliori, ma in inverno la passeggiata è un’esperienza da non perdere.

E se viaggi insieme ai tuoi bambini? Niente paura, ecco alcuni itinerari fantastici da conoscere per divertirsi e viaggiare in sicurezza, anche con i bimbi a bordo. Continua a leggere per saperne di più.

Camper in inverno con bambini: itinerari magici da non perdere

Chi l’ha detto che non si può viaggiare con una casa su ruote anche in presenza dei bambini? L’importante è saper tracciare itinerari entusiasmanti e raggiungere mete divertenti per i più piccoli, ma che non scontentino neppure i grandi. In questo modo, nessuno si annoierà.

Considera, dunque, questi imperdibili punti d’arrivo da raggiungere con il tuo autocaravan:

  • Foresta Nera, Baden-Württemberg in Germania;
  • Città dei bambini e dei ragazzi, al Porto Antico di Genova;
  • Terme di Catež in Slovenia.

Queste tre bellissime mete sapranno sicuramente intrattenere anche i bambini, grazie alle attività a loro dedicate e al fascino incantato della natura coperta di bianco. 

È il caso della Foresta Nera, una splendida location fatata dove percorrere villaggi affascinanti e fare esperienza dei mercatini di Natale. Tra le città medievali da visitare c’è Gengenbach, un vero e proprio gioiello della Foresta, costellato di torri e labirinti e strade acciottolate tra casette in legno. Davvero stupendo.

A Genova, invece, la Città dei bambini è una struttura realizzata all’insegna del divertimento. Al suo interno si susseguono attività divertenti e didattiche al contempo, dove l’approccio scientifico si alterna a quello naturalistico. I piccoli possono scoprire il mondo grazie alla tecnologia, ma anche attraverso un bosco incantato dove approcciarsi alla natura e al proprio corpo con divertimento.

Infine, le Terme di Catež in Slovenia sono una meta eccezionale. Si tratta di un grande comprensorio termale con un enorme parco acquatico: 2300 metri quadri di piscine riscaldate con vasche idromassaggio, rapide, scivoli ed effetti luminosi. Per i bambini c’è una piscina a loro dedicata, per vivere un’esperienza magnifica in sicurezza. 

A proposito di sicurezza, nel prossimo paragrafo conoscerai alcuni trucchi per vivere una vacanza invernale nel tuo veicolo ricreazionale in totale comfort. Scopri come superare tutte le insidie del gelo: continua a leggere.

Viaggiare in inverno con il camper: consigli utili

Per viaggiare con il tuo camper in inverno in sicurezza hai bisogno di conoscere alcuni piccoli accorgimenti, che possono davvero aiutarti quando compaiono improvvisamente disguidi e problemi come conseguenza del freddo. 

Infatti, le temperature rigide e le condizioni climatiche tipiche dell’inverno creano non pochi disagi alle tubature. Se gli impianti si gelano il rischio è di consumare molta energia elettrica. Perciò, ti consigliamo di seguire questi semplici trucchi per vivere un’esperienza da sogno anche quando fa freddo.

Prima di partire con il tuo splendido autocaravan:

  1. Controlla lo stato del motore, degli oli e degli altri liquidi;
  2. Controlla i fari, i tergicristalli, il liquido lavavetri e le serrature;
  3. Monitora lo stato del tuo impianto idraulico;
  4. Isola i tubi dell’acqua;
  5. Scegli pneumatici adeguati e catene da neve;
  6. Controlla l’umidità interna del veicolo;
  7. Copri finestre e pavimento;
  8. Fare un check al sistema di riscaldamento.

Per prima cosa, quindi, è molto importante controllare lo stato del tuo veicolo, verificando che tutto sia funzionante e pronto a superare qualsiasi condizione atmosferica. Utilizza un antigelo per evitare che l’acqua del motore ghiacci e adotta pneumatici adeguati.

Inoltre, monitora l’umidità interna al veicolo. Il miglior camper invernale ha già in dotazione dei sistemi di rilevamento dell’umidità insieme al termostato. In questo modo, puoi verificare la temperatura dei vani e quanto è umido il caravan. Puoi abbattere l’umidità coprendo le bocchette in modo da far passare comunque un filo d’aria ed evitare, così, la formazione di muffe e infiltrazioni.

Questi sono solo alcuni trucchetti che possono tornarti utili quando vuoi vivere l’esperienza di un viaggio invernale sulla tua casa su ruote. 


Se vuoi scoprire le meraviglie del viaggiare in camper anche durante la stagione fredda, ricordati di partire scegliendo la qualità dei veicoli di Camperis. Tutti i nostri mezzi sono sottoposti a rigorosi controlli. Scopri i migliori camper nuovi e usati più adatti alle tue esigenze e parti all’avventura tutto l’anno.

Potrebbe interessarti anche..

Commenti

Nessuna risposta

Condividi questo articolo con i tuoi amici!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su email