Organizzare al meglio il garage del camper - Camperis

Organizzare al meglio il garage del camper

garage camper organizzazione
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Il garage del camper può apparire come l’ennesimo degli optional presenti sui lunghi listini dei vari costruttori. In realtà si tratta di un elemento estremamente importante che può trasformare radicalmente la tua esperienza a bordo della tua casa su ruote.

Non sempre si dispone di un camper con garage portamoto e la sua assenza, come per diversi accessori, si fa sentire proprio nel momento del bisogno.

Se sei alla ricerca di un camper con garage, leggi l’articolo e scopri tutto quello che devi sapere a riguardo e come gestire al meglio il suo spazio interno.

Il garage del camper: perché è importante?

È davvero così importante avere un camper con garage anziché un modello con un modesto gavone? La risposta è chiaramente relativa al tuo stile di viaggio e al tipo di carico che accumuli prima di partire. Le situazioni in cui diventa necessario un garage sono diverse, tra cui:

  • Ami visitare mete urbane: potresti aver bisogno di uno scooter per le varie commissioni percorrendo con grande efficienza quello che viene definito “l’ultimo miglio”;
  • Hai dei bambini: caricando le bici in camper, darai ai tuoi figli un importante elemento per trascorrere lunghi pomeriggi pedalando in compagnia degli amici fatti durante le vacanze;
  • Viaggi per lunghi periodi: in questo caso sarai avrai bisogno di una grande quantità di scorte ed il garage diventa necessario per stipare tutto in maniera ordinata.

Disponendo dell’area garage, risolverai diversi problemi e potrai anche valutare l’idea di acquistare quella bellissima poltrona trovata in quel negozio d’antiquariato nei pressi del campeggio, il tutto senza preoccuparti di come trasportarla a casa.

Elemento importante, quanto delicato, il tuo gavone va gestito con grande cura: è fondamentale rispettare il carico massimo consentito per legge a bordo del tuo camper e dovrai assicurarti di rispettare il bilanciamento dei pesi su tutta la lunghezza del mezzo.

Il garage del camper richiede un’accurata organizzazione per ottimizzare al massimo tutto lo spazio di cui disponi. Continua a leggere per saperne di più a riguardo.

Il garage del camper e la sua organizzazione

Quando acquisti un caravan non entri in possesso di un semplice mezzo di trasporto, ma compri di fatto una seconda casa e dovrai sempre ricordarti di trattarlo esattamente come un appartamento.

Questo vale per ogni ambiente, che si tratti della dinette o del garage. In particolare, questo spazio va razionalizzato al massimo per evitare che il suo disordine contagi anche l’abitacolo del tuo mezzo.

Quindi, dovrai sempre tenere a mente che il tuo garage:

  • Non deve essere un deposito di oggetti da buttare;
  • Non va sovraccaricato;
  • Viaggia insieme a te.

Per il organizzare al meglio il garage del camper, puoi acquistare degli organizer o delle scaffalature, queste in particolare potresti costruirle in casa personalizzandole completamente: come? Scoprilo nel prossimo paragrafo.

Crea degli scaffali per ottimizzare lo spazio del garage del tuo camper

Se stai pensando a come arredare il garage del camper risparmiando e sei un amante del fai-da-te, avrai sicuramente pensato a realizzarti da solo degli scaffali.

Costruirli è davvero semplice, se hai dimestichezza con sega, martello e chiodi. Gli elementi fondamentali di cui avrai bisogno sono:

  • Pannelli di legno: puoi scegliere tra diversi materiali, tra cui il pioppo con un spessore di circa 15 mm;
  • Spine di giunzione: oltre alle viti, ti consigliamo di inserire delle spine di legno per rafforzare la struttura;
  • Impregnante: utile per proteggere il legno in abbinamento ad una mano di trasparente che aiuta a rendere più liscia la superficie.

Per realizzare un buon lavoro, dovrai prendere con cura le misure interne del garage e ricordarti di calcolare sempre 1-2 cm in meno dalle pareti interne, in questo modo il tuo scaffale entrerà comodo e non rovinerai il garage.

Una volta prese le misure e verniciato il legno con l’impregnante ed il lucido, potrai procedere al montaggio vero e proprio operando direttamente dall’interno e riuscirai a personalizzare completamente il garage camper col fai da te.

A bordo di mezzi come un camper semintegrale, il garage offre abbastanza spazio per ospitare anche uno scooter o diverse biciclette, basta installare un comodo portabici! Qui potrai scegliere se farne uno in casa o sceglierne uno già pronto all’uso.

Costruire un portabici per il garage del camper col fai-da-te o acquistarne uno nuovo?

Prima di intraprendere la strada del fai-da-te, è importante verificare le proprie competenze: riesci a modellare l’acciaio e fare saldature? Se la risposta è sì, allora puoi cominciare a progettare il tuo portabici per garage del camper fai-da-te. In caso contrario, il consiglio è quello di affidarsi ad un venditore di fiducia per procedere all’acquisto di portabici di qualità.

Se hai un camper con un garage grande e spazioso, potresti ospitare anche uno scooter: in questo caso ti sconsigliamo di procedere in autonomia. A differenza di una bici, un veicolo a motore è notevolmente più pesante e necessita di un fissaggio saldo e sicuro, cosa che non puoi assicurare con un accessorio costruito in casa.

Qui l’unica via è l’acquisto, per risparmiare un po’ sull’investimento potresti partire alla ricerca di un portamoto per garage camper usato scandagliando le varie piattaforme di annunci sul web.

Conviene acquistare camper usati con garage portamoto?

Se temi che comprare di un caravan con un’ampia zona di carico possa essere troppo oneroso, la scelta migliore è cercare camper usati con garage.

Puntando ad un modello di seconda mano risparmierai grosse cifre, a patto che il veicolo da te scelto versi in ottime condizioni. Acquistare camper usati da privati ti espone a diversi rischi, in quanto non hai una garanzia sul reale stato del mezzo: potrebbero facilmente nascondersi gravi infiltrazioni o problemi meccanici.

Se sei alla ricerca di una casa su ruote ad un buon prezzo e provvista di un comodo garage, affidati a Camperis! Potrai scegliere tra un’ampia gamma di veicoli, tutti sottoposti ad una lunga lista di test che ne certificano l’effettiva qualità. Scegli il camper usato che preferisci e contattaci per maggiori informazioni.

Potrebbe interessarti anche..

Commenti

Nessuna risposta

Condividi questo articolo con i tuoi amici!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su email