ULTIME DAL BLOG

Consigli per il primo camper: quale camper devo scegliere per il mio primo acquisto?

Il senso di libertà, l’aria fresca della prima mattina sulla pelle, l’odore della natura, il profumo di carne o pesce alla brace, condivise con amici nuovi e le tante risate al chiaro di luna con il sottofondo di una chitarra … bello vero?

Se possiedi un camper, puoi farlo. Viaggiare in camper ti permette questo e molto altro. Devi solo capire per il tuo primo viaggio in camper, quale brand risponde meglio alle tue esigenze. Navigando in rete saranno sicuramente tanti i forum dedicati ai consigli per l’acquisto del primo camper e dato che i camperisti, oggi come oggi, sono davvero moltissimi, le risposte che troverai in merito al primo camper da acquistare, saranno moltissime.

Oggi però, noi di camperis, abbiamo deciso di aiutarti nella scelta, consigliandoti 8 brand davvero eccezionali da conoscere, soprattutto se sei un camperista neofita.

Consigli per l’acquisto del primo camper: scopriamo quali sono i migliori 8 brand sul mercato

La scelta del primo camper usato o nuovo non è mai semplice, non si conosce bene il mercato e non si sa nemmeno come si dovrà affrontare questa nuova avventura. Chi è camperista da molto tempo sa che “il primo camper non è mai l’ultimo”; il primo camper che compri è come il primo amore: non lo dimenticherai mai!

Nella vita cambiano le esigenze e sebbene tu sia un amante dell’avventura, se hai seguito un po’ il nostro blog, avrai letto delle avventure di alcuni nostri clienti. Vengono tutti da noi incerti rispetto al primo camper da acquistare e molto spesso, soprattutto per chi è neofita, il noleggio sembra la soluzione più adatta.

Se parli con un camperista esperto ti dirà sempre: “tra un camper economico nuovo e un camper usato, magari di vecchio tipo in quanto a design ma di marca, opta sempre per il secondo. Meglio un buon usato di marca, che un nuovo economico”. In effetti torto non ha poiché i camper usati, sebbene non abbiano tutti un design modernissimo, rappresentano la soluzione più adatta a chi si sta affacciando a questo mondo e non sa ancora come muoversi.

Se poi hai la possibilità di acquistare un camper nuovo di marca, beh siamo felici per te. Fai di sicuro l’investimento migliore per la tua felicità, oltre che per la tua dolce metà o la tua famiglia.

8 brand migliori per l’acquisto del tuo primo camper

  1. Carthago. Questo brand rappresenta la Ferrari dei Camper. Sono 5 le sue “unicità costruttive” ovvero: “Carrozzeria – Stivaggio – Riscaldamento – Visibilità – Mobili”. Sai che questo camper permette di caricare fino a 200Kg in più con gli stessi ingombri? Se poi adori sentire il profumo dell’aria pulita e limpida della montagna in pieno inverno, questo camper è assolutamente perfetto per te. Si definisce il camper a prova di inverni polari. Sei un amante della bellezza e della classe? I mobili di questo camper farebbero invidia ad un loft lussuoso: in pratica viaggi circondato dallo stile;
  2. Hymer. Uno dei pochi camper che ha il 70% in meno di interventi post – vendita e inoltre è l’inventore del motorhome. Le caratteristiche principali sono 4 ovvero: “Inventore del motorhome – magia del pual – mercedes dei camper – re dell’inverno”. Se il lusso dietro con te vuoi portare è con Hymer che devi stare; camper compatti di lusso. Adori dormire in un ambiente silenzioso, tanto da apprezzare il canto degli uccellini solo al di fuori della cella abitativa? Beh questo è il camper perfetto per te. Ti piacciono le auto potenti con un design di lusso? La qualità tedesca di questi camper fa in modo che su strada, tu riesca a fare invidia a tutti gli altri automobilisti. Adori la velocità degli sci sulla neve? Bene, con questo camper puoi andare sulla neve ogni volta che vuoi ed essere il primo a scendere dalla “grande signora bianca”;
  3. Enlagh. Gusto e stile italiano si combinano per regalare il massimo della bellezza in un camper. Le quattro caratteristiche principali di Enlagh sono: assenza totale di legno – camper più rigido e leggero – resistenza all’usura”. La classe tutta Italiana, fa di questo camper, la scelta perfetta per gli amanti dei viaggi raffinati.
  4. Carado. Quando si dice che la rigidità tedesca è più che apprezzata allora si parla di Carado. Se la precisione svizzera e l’alta qualità tedesca ti affascinano allora questo brand è un’ottima scelta. I Carado sono le Volkswagen dei camper;
  5. Malibu è la marca di furgonati costruita, in realtà, da Carthago. Le soluzioni tecnologiche sono il punto forte dello stile dei camper Malibu; alcune di queste sono anche state portate sui camper grandi della linea Carthago. Le cinque caratteristiche che li rendono unici sono: “la carrozzeria, i mobili, il bagno 3 in, lo stivaggio e l’illuminazione.”;
  6. Dethleffs. Sai che questo è stato il primo costruttore di roulotte? Sul mercato dal 1931, la sua caratteristica è la durevolezza nel tempo. Se stai cercando un brand che rappresenti davvero la massima espressione dello stile e della qualità, questo è il brand giusto per te.
  7. Weinsberg. Camper compatto, maneggevole ma soprattutto di prezzo accessibile anche se strettamente connesso alla qualità tedesca. Tutta la produzione di questa linea si è specializzata sui camper compatti, in particolare le linee Carabus e CaraCompact. Se sei un amante della guida semplice e le manovre non sono il tuo forte, questo è il camper che fa per te.
  8. Laika. Un brand davvero molto noto nel mondo dei camperisti, in quanto realizza sia camper mansardati, che motorhome, che semintegrali. Comfort e continua innovazioni tecnologiche sono le parole chiave di questo brand. Ci sono due tipologie di Laika ovvero Ecovip 1.1 e Kreos 3002. I camper Laika sono una garanzia per i camperisti italiani, perché presenti sul mercato da moltissimi anni, infatti sono molto ben sponsorizzati dagli esperti.

Quelli che ti abbiamo appena descritto sono solo alcuni dei camper migliori in commercio, un misto tra la qualità straniera e quella Italiana. Se cominci a viaggiare in camper solo ora, ci vorrà un po’ per farti un’idea ben precisa di quello che è più adatto alle tue esigenze.

Devi vederne tanti, valutare bene l’uso che farai del camper e in quanti vi sposterete, ma soprattutto devi considerare il futuro, come prospettiva di investimento e comprendere se questo mood ti può davvero appartenere.

Consigli per il primo camper: quale camper devo scegliere per il mio primo acquisto?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *