ULTIME DAL BLOG

Knaus. Il viaggio in camper tra innovazione ed evoluzione

Knaus: uno di quei brand che ha fatto storia con l’invenzione del Nido di Rondine, compatto, leggero e comodo. Il sogno di tutti coloro che amavano viaggiare e che volevano vivere dei giorni all’avventura, in piena libertà d’esplorazione.

Camper knaus nido di rondine

Oggi, quel sogno degli avventurieri camperisti non è cambiato. Quello che si è evoluto è lo stile di viaggio, che è diventato molto più accessoriato e innovativo. Ma esploriamo un po’ la storia di questo marchio che ha davvero segnato i passi dei primi camperisti sognatori, fino ad arrivare ad oggi.

La sua storia parte molto da lontano, da quando il suo fondatore, Helmut Knaus, fonda la KNAUS a Marktbreit in Franconia. Il primo esemplare di successo del brand, che ancora oggi viene ricordato per le sue dimensioni ridotte ma compatte è il Nido di Rondine KNAUS, risalente come produzione al 1961. Quanti sono stati i sogni dei camperisti, che da soli o in coppia, hanno viaggiato e ammirato splendide albe e suggestivi tramonti, da questo piccolo caravan.

In realtà è solo nel 1962 che il primo simbolo di Caravan comparirà sul mercato, ovvero con la KNAUS SÜDWIND. Le capacità produttive di Knaus migliorano e si implementano con la nascita di un nuovo stabilimento, nel 1970, quando nasce lo stabilimento madre a Jandelsbrunn. Da questo momento in poi, la produzione di Kanus, prenderà letteralmente il volo, ideando nuovi modelli che sconvolgono completamente il mercato dei camper, in positivo chiaramente.

Nel 1988 il primo motorcaravan fa la sua comparsa e nel 1996, con la linea Travel – Liner, il programma Knaus si allarga anche ai motorhome. Sarà questo passaggio che decreterà veramente il successo del marchio.

Nel 2004, il primo camper con oblò panoramico, SUN TI, diventa un esempio nella categoria dei profilati. Esattamente un anno dopo, nel 2005, nasce il primo furgone della serie, che dà inizio ad una vera e propria storia di successi nel settore.

Già nel 2010 Knaus è riconosciuto come una delle aziende costruttrici più solide, tra quelle dei veicoli ricreativi. Esattamente due anni dopo, nel 2012, SKY introduce una nuova generazione di motorhome, con un design altamente innovativo e ricercato, sia nelle linee interne che esterne.

Il 2015 vede comparire, invece, il primo veicolo della serie di lusso di Knaus, ovvero il SUN I. A seguire solo veicoli di successo, che rendono il brand un vero e proprio sinonimo di sicurezza e solidità nel mondo dei camper. L’ultima grande invenzione, del 2018, che ha calcato i sogni dei camperisti avventurieri è il VAN TI PLUS, il quale riunisce tutte le caratteristiche che contraddistinguono i motorizzati Knaus. KNAUS costruisce il primo autocaravan su MAN TGE.

Di strada Knaus ne ha fatta tanta, possiamo solo immaginare cosa ha in progetto per i prossimi anni. Innovazione, ricercatezza del design, comodità, sono le parole chiave di questo marchio di camper.

Knaus. Il viaggio in camper tra innovazione ed evoluzione
Tagged on:

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *