ULTIME DAL BLOG

Frigo camper e Gruppo refrigerante: Come far ripartire il frigorifero se si solidifica il gas

Il frigorifero trivalente a gas , il tuo frigo a 12 volt nel camper non funziona. Leggi il nostro articolo per conoscere  i controlli da fare se il Frigo del camper non funziona.

Il viaggio in camper è un’avventura, ma differentemente da altre tipologie di viaggi è tendenzialmente più comodo. Hai sempre tutto a tua disposizione e in qualsiasi momento tu voglia.

Il vantaggio principale che molti nuovi viaggiatori cercano, quando vengono da noi, è quello che nessuno della tua famiglia verrà lasciato a casa.

Viaggerai senza sensi di colpa e potrai goderti del tempo speso bene insieme ai tuoi cari, ma come tutte le decisioni anche questa va ponderata con intelligenza.

Oggi andiamo ad affrontare un problema abbastanza comune, che spesse volte si verifica quando si è in viaggio: il gas solidificato all’interno della serpentina.

Cosa accade? Il frigorifero non funziona bene o non funziona per niente.

frigo camper trivalente

I frigoriferi si dividono in due categorie:

  • frigoriferi trivalenti
  • frigoriferi a compressore

Frigo camper trivalenti a gas 12v e 220

Quelli all’interno dei camper sono frigoriferi trivalenti, e ciò vuol dire che il funzionamento è a gas, a 12V e a corrente 220; si dice infatti trivalente perché ha tre tipi di alimentazione. Solitamente quando si viaggia in un camper, per avviare il frigo trivalente lo si fa a corrente con la 220 e si usa a 12v solo durnte la marcia perchè va mantenuta semplicemente la temperatur. Quando ci si trova in una situazione di sosta anche prolungata meglio attaccare il gas visto che la 12volt potrebbe consumare la batteria del veicolo.

I controlli al frigo da fare, sono 4

  1. controllare che il bruciatore del gas sia sempre pulito e bruci, quindi, bene il gas per poter ottenere la reazione chimica che fa raffreddare il gruppo di raffreddamento.
  2. controllare il funzionamento a 12V
  3. controllare la resistenza, soprattutto quando ci si ferma in campeggio poiché il frigorifero funziona a 220V
  4. controllare il gruppo refrigerante. Se il gas ha lavorato poco durante gli anni, per un scarso utilizzo del frigorifero ad esempio,potrebbe solidificarsi all’interno.

Il problema reale però è che la serpentina è sigillata, quindi il liquido all’interno non si può ripristinare e questo vuol dire che se il gas si è realmente solidificato, bisogna cambiare l’intero gruppo refrigerante.

Frigo del camper non funzionante: situazione tipo

viaggiare-in-camper

Sei in autostrada c’è una lunga fila di macchine … fa un caldo pazzesco e cominci a capire che rimarrai imbottigliato per qualche ora. All’improvviso ti viene una gran sete, così ti alzi, tanto è tutto fermo e ti avvicini al frigorifero.

I tuoi bambini sono stesi sul divano, tua moglie legge un libro. Attraversi il piccolissimo corridoio e con aria felice affermi che hai avuto una grande idea: è l’ora della merenda.

Tua moglie e i tuoi figli felici della tua idea, esclamano il loro senso di gratitudine per la tua idea con un gran sii ad alta voce.

Immagini già la sensazione di refrigerio che proverai al primo sorso d’acqua fresca. Ti ricordi, poi, che in frigo avevi anche conservato una merenda fredda per tutta la famiglia.

Sei contento al sol pensiero che a breve ti rimetterai in forze per affrontare almeno un’altra ora di traffico, vai ad aprire il frigo e una brutta sorpresa di coglie impreparato.

Il frigo del camper è spento.

L’acqua in frigo è calda e la merenda è completamente sciolta, immangiabile. Un senso di rabbia ti prende all’improvviso, la sete si acuisce ancora di più e i tuoi bambini ai quali avevi promesso la merenda rigenerante, cominciano a chiederti perché non gliela porti.

Situazione davvero brutta, vero?

Non puoi risolvere il problema mentre sei in fila in autostrada, devi pensare a guidare. Dovrai fare una deviazione sul tuo percorso, fermarti il prima possibile in una piazzola di sosta per camper, e risolvere il problema o almeno cercare di trovare una soluzione.

Se avevi prestabilito un tour preciso, non potrai rispettare la tabella di marcia perché il problema del frigorifero va risolto e anche abbastanza in fretta.

Frigo camper: i nostri consigli

Il consiglio che noi di Camperis diamo, ogni volta che un cliente viene da noi per affittare un camper, ma è inesperto, è di effettuare tutti e 67 i controlli prima di partire.

Nel capitolo numero 17 della nostra guida è spiegato un piccolo trucco per risolvere il problema del frigorifero guasto, senza dover ricorrere a misure drastiche, come dover interrompere la vacanza per occuparsi della sostituzione del gruppo refrigerante.

Scarica la nostra guida e scopri il segreto che potrebbe salvarti dal passare da una vacanza serena ad un vero e proprio caos, tutto perché non avevi controllato, prima di partire se il tuo frigorifero funzionava correttamente.

67 controlli sembrano tantissimi, in effetti lo sono ma ricorda che stai viaggiando in camper ed esattamente come per la tua casa fissa, anche quella mobile, deve essere costantemente sotto controllo.

La manutenzione è tutto quando viaggi in camper, non puoi sottovalutare nessun dettaglio; una disattenzione può portare a problemi seri, e di certo mentre ti stai godendo il tuo road trip non vuoi fermarti per risolvere eventuali fastidi, dovuti ad una leggerezza precedente al momento in cui avresti dovuto controllare per intero ogni angolo del tuo camper.

Prima di partire controlla in modo minuzioso il tuo camper con la nostra guida usato facile con 67 controlli da fare per mettere in sicurezza il tuo camper. Scarica da Qui

Frigo camper e Gruppo refrigerante: Come far ripartire il frigorifero se si solidifica il gas

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *