Camper semintegrale vs Camper motorhome: quali sono le differenze? - Camperis

Camper semintegrale vs Camper motorhome: quali sono le differenze?

Prima di scegliere quale veicolo acquistare, dovresti informarti sulle differenze tra un camper semintegrale ed un camper motorhome
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Camper semintegrale o camper motohome? È questo il dubbio che spesso si pongono i neofiti, ma anche gli esperti, del turismo itinerante quando decidono che è arrivato il momento di scegliere un veicolo da acquistare.

Amando la vita all’aria aperta e la libertà che solo la vacanza su ruote può offrire, l’acquisto di un camper di proprietà è sempre la soluzione più conveniente.

Però non di rado capita di chiedersi quale sia il mezzo più adatto alle proprie esigenze. Per scegliere la soluzione migliore, bisogna innanzitutto conoscere bene le diverse tipologie di camper e capirne le differenze.

In questo articolo, dunque, ti illustreremo la differenza tra due modelli di camper molto amati dai camperisti: il camper semintegrale ed il camper motorhome.

Si tratta, come vedremo, di due tipologie di camper quasi agli antipodi sia per quanto riguarda la struttura che per quanto riguarda gli allestimenti interni.

Tutte le caratteristiche di un camper semintegrale nuovo

Il camper semintegrale, meglio noto anche come camper profilato, è una tipologia di camper molto diffusa e richiesta, soprattutto negli ultimi anni.

Questo modello ha la cellula abitativa allestita su un telaio cabinato che è raccordata con l’abitacolo mediante un cupolino aerodinamico, dunque non sporge in altezza. La cabina di guida è solo parzialmente integrata allo spazio abitativo, solitamente attraverso sedili di guida girevoli.

La profilatura a cuneo rende questo veicolo più slanciato nelle linee ed anche decisamente più stabile e performante sulla strada, con una sensibile riduzione nei consumi (circa 7km al litro).

L’interno del camper, grazie alla presenza in alcuni modelli del letto basculante, può arrivare ad ospitare anche fino a quattro persone.

 Tirando le somme, tra le caratteristiche più vantaggiose del semintegrale ci sono:

  • Consumo minore di carburante;
  • Maneggevolezza e praticità nella guida;
  • Spazio sufficiente ad ospitare fino a 4 persone;
  • Aerodinamicità e velocità;
  • Ingombro ridotto per il rimessaggio.

Nonostante le dimensioni contenute (il semintegrale è lungo circa 6 metri ed alto circa 2,8 mt), questo camper risulta abbastanza confortevole per ospitare un equipaggio ridotto.

 Il camper semintegrale, infatti, è scelto soprattutto da chi viaggia in coppia, senza figli o ospiti, per via del ridotto numero di posti letto.

Caratteristiche principali dei camper motorhome

I camper motorhome sono tra i camper più ambiti, sia dai camperisti esperti sia da chiunque ami viaggiare senza rinunciare alla comodità.

Si tratta, infatti, di veicoli dalle grandi dimensioni (l’altezza esterna va dai 2,75 mt ai 3,20 mt, per una lunghezza tra i 6 e gli oltre 8 mt), dove ogni spazio è ottimizzato al meglio per garantire all’equipaggio a bordo il massimo del comfort sia in viaggio che durante le soste.

La caratteristica che li contraddistingue dagli agli tipi di camper è che la cellula abitativa e quella di guida sono assemblate come un unico corpo agganciato alla motrice. Ne deriva un’ampia vivibilità ed una maggiore coibentazione degli spazi e meno dispersione del calore.

Esteticamente gli interni del camper si caratterizzano per lusso, design ed alta qualità. Divanetti in pelle, tessuti pregiati antimacchia, accessori di ultima generazione, sono soltanto alcune delle dotazioni che è possibile trovare all’interno.

Ricapitolando, le caratteristiche principali dei motorhome sono:

  • Grandi dimensioni;
  • Spazi ottimizzati per garantire massima comodità;
  • Interni lussuosi e ricercati;
  • Profilo aerodinamico;
  • Elevata coibentazione interna.

Nonostante le forme aerodinamiche, la grossa stazza di questo veicolo incide negativamente sulla maneggevolezza di guida (per alcuni modelli è anche richiesta la patente C) e sul livello dei consumi che è leggermente più altro rispetto ad un camper semintegrale (circa 11 chilometri per 1 litro di carburante).

Inoltre, trattandosi di veicoli lussuosi e di grandi dimensioni, anche il costo è più elevato. I prezzi dei camper motorhome possono andare dai 35.000 euro fino ad oltre 100.0000 euro, in base alle condizioni del veicolo, alle caratteristiche tecniche e agli accessori di cui è dotato.

Le differenze tra camper motorhome e semintegrali

I pro ed i contro per le due tipologie di camper sono tanti. E, nella scelta di quale mezzo sia più adatto alle proprie esigenze, vanno sempre tenuti in conto entrambi.

Per aiutarti a rendere la tua decisione finale più semplice, ecco quali sono le differenze principali tra un camper motorhome ed un camper di tipo semintegrale:

  1. Maggiore coibentazione interna dei motorhome rispetto ai semintegrali;
  2. I camper motorhome sono i più costosi in assoluto sul mercato;
  3. Il camper semintegrale presenta interni più adatti ad una coppia, mentre il motorhome può ospitare comodamente fino a 6 persone;
  4. Il camper semintegrale è imbattibile per guidabilità e maneggevolezza rispetto ai motorhome che sono più ingombranti, difficili da parcheggiare e poco pratici da guidare;
  5. I consumi di carburante sono più ridotti nei semintegrali rispetto ai motorhome.

Come scegliere il camper più adatto?

La scelta di quale camper acquistare dipende certamente anche dagli elementi più tecnici che ti abbiamo illustrato nei paragrafi precedenti, ma anche, e soprattutto, da una serie di valutazioni più personali.

I criteri che – a nostro avviso – dovrebbero guidarti nella scelta del camper da acquistare sono:

  • Il numero di persone che utilizzeranno il mezzo;
  • Il tipo di vacanza a cui si aspira (stanziale o itinerante);
  • L’uso che si intende fare del camper (viaggi lunghi o weekend);
  • Di quanti comfort si può aver bisogno;
  •  La capienza interna, non solo intesa come spazio vitale disponibile.

Tutti questi elementi contemplano esigenze diverse che possono essere determinanti nella scelta di uno piuttosto che dell’altro modello.

Ognuno ha i propri gusti e le proprie necessità. C’è chi ama il lusso, chi la semplicità. Chi trova confortevole anche un camper semintegrale compatto usato chi invece preferisce gli spazi ampi e vivibili di un motorhome.

Ed a proposito di dimensioni, se è difficile trovare un camper semintegrale usato o nuovo di 6 posti, molto più semplice è la ricerca di un motorhome in grado di ospitare anche fino a sei persone.

Il camper semintegrale, infatti, è un veicolo sotto i 6 metri di lunghezza o di poco superiore. Al contrario, il motorhome può arrivare anche a 8 metri di lunghezza. Questo è sicuramente un aspetto da considerare, soprattutto in virtù dell’equipaggio con cui si viaggia.

A questo punto la scelta spetta a te.

Stai pensando all’acquisto di un camper nuovo o di un buon camper usato per cominciare la tua vita da camperista?

Se cerchi camper usati d’occasione oppure un camper semintegrale o motorhome nuovo, vieni a scoprire da vicino tutti i veicoli disponibili da Camperis.

Ma se possiedi già un camper semintegrale o un motorhome, scrivi nei commenti e suggerisci ai tuoi amici camperisti quale modello dovrebbero scegliere e perchè.

Potrebbe interessarti anche..

Commenti

Nessuna risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi questo articolo con i tuoi amici!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su email