Camper semintegrale letto basculante: caratteristiche e modelli nuovi e usati - Camperis

Camper semintegrale letto basculante: caratteristiche e modelli nuovi e usati

scopri le caratteristiche del camper semintegrale con letto basculante
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Il camper semintegrale letto basculante non è certo un’invenzione recente. Eppure, è solo nelle ultime stagioni che si sta affermando sempre più come una delle tipologie di camper più richieste dal turismo dell’en plain air.

Quando si decide di acquistare un camper, al di là del prezzo, che comunque conta, uno degli aspetti che più pesa sulla scelta finale sono i posti notte disponibili nel mezzo.

Un camper, infatti, deve sempre essere più che adeguato all’equipaggio che ospiterà e deve soddisfarne ogni aspettativa ed esigenza.

Un camper semintegrale con letto basculante, ad esempio, rappresentano un giusto compromesso per una famiglia non troppo numerosa che necessita di spazi sufficientemente confortevoli in misure tutto sommato contenute, caratteristiche dei veicoli profilati.

Ma vediamo nel dettaglio quali sono gli elementi che caratterizzano i camper semintegrali basculanti rispetto ad altre tipologie di camper, e quali vantaggi offrono.

Camper semintegrale letto basculante: storia e caratteristiche

L’invenzione del letto basculante nei camper risale al 1977, quando l’azienda tedesca Wingamm brevettò e progettò per la prima volta un letto basculante che, scomparendo a soffitto, non andasse ad ingombrare troppo lo spazio living durante il giorno.

Questo sistema innovativo ha fatto la sua prima comparsa nei camper semintegrali di casa Bürstner intorno al 2008 con il lancio del modello Ixeo: il primo camper semintegrale ad essere dotato di un letto basculante.

Le caratteristiche di un semintegrale basculante sono praticamente le stesse di un camper semintegrale puro, ovvero:

  1. Lunghezza tra i 6,5 e i 7,40 metri;
  2. Larghezza tra i 2,20 metri e i 2,30 metri;
  3. Scocca del camper raccordata al telaio con un cupolino aerodinamico;
  4. Maneggevolezza e facilità di guida;
  5. Ridotti consumi di carburante.

Differenze tra camper semintegrale e camper semintegrale basculante

Come abbiamo visto nel paragrafo precedente, nelle caratteristiche principali della struttura i camper semintegrali e i camper semintegrali basculanti sono praticamente uguali. Quello che li differenzia è la presenza nei secondi del letto basculante.

L’inserimento dei letti basculanti trasversali o longitudinali all’interno dei camper semintegrali ha creato indubbiamente nuove possibilità di spazio. Nei camper di questo tipo il letto basculante scende nella dinette, manualmente o tramite sistema automatizzato, e quando non è in uso rimane fisso al tetto.

I vantaggi del letto basculante sono essenzialmente:

  • La comodità di avere a disposizione un letto sempre pronto;
  • La possibilità di aprire e chiudere un letto secondo le necessità;
  • La flessibilità di non dover per forza trasformare la dinette per ottenere un ulteriore posto letto.

Di contro però, nella maggior parte dei camper semintegrali basculanti il letto centrale, una volta aperto, invade lo spazio living impedendo anche un accesso agevole alla porta d’entrata.

Come sono gli interni di un camper semintegrale letto basculante?

Nel camper semintegrale letto basculante anche la disposizione degli interni è molto simile a quella di un tradizionale camper semintegrale. Una soluzione di pianta spesso adottata vede:

  • Una dinette comoda ed ampia, adatta ad ospitare 4 o 5 persone;
  • Bagno con preferenza per il vano doccia separato;
  • Una cucina ad L;
  • Un letto basculante nel cupolino sovrastante la cabina di guida;
  • Un letto matrimoniale o letti a castello in coda.

Un camper semintegrale letto basculante ha dunque 4 posti letto ed è perciò adatto ad un nucleo familiare.

 Mentre il profilato puro è più ideale per la coppia che ama una vacanza in viaggio piuttosto che soggiorni stanziali, ma che al tempo stesso non vuole rinunciare alle comodità domestiche.

Camper semintegrali basculanti nuovi

Nel caso intendi acquistare un camper semintegrale nuovo, potresti orientare la tua scelta su questi brand:

  1. Knaus;
  2. Hymer;
  3. Laika.

Tre brand molto affidabili ed apprezzati dai camperisti e che presentano tra le loro linee di modelli anche camper semi integrali con il letto basculante.

Il vantaggio di acquistare un camper nuovo è principalmente quello di poter scegliere personalmente tutte le dotazioni interne che il tuo veicolo dovrà avere, in modo da rendere la vacanza su ruote ancora più piacevole confortevole.

Camper semintegrali basculanti usati

Se invece sei un neofita dei viaggi su ruote ed ancora non ti senti pronto ad affrontare l’investimento di un veicolo nuovo, un camper semintegrale letto basculante usato è sicuramente più adatto alle tue esigenze.

Per un equipaggio con due bambini, ad esempio, potresti optare per un semintegrale con letti gemelli usato o, altrimenti, scegliere un semintegrale con letti a castello in coda, entrambi ovviamente con un letto basculante nella parte anteriore.

Se stai cercando un camper d’acquistare che sia compatto, maneggevole da guidare ed adatto ad ospitare comodamente la tua famiglia, un camper semintegrale letto basculante potrebbe essere la soluzione perfetta che stavi cercando.

Vieni a veder da vicino tutti i camper usati e nuovi semintegrali disponibili del catalogo di Camperis e parti alla scoperta dei meravigliosi luoghi della nostra Italia.

Ma se, invece, possiedi già un semintegrale basculante, raccontaci nei commenti quali sono i vantaggi di viaggiare con questo modello di camper.

Commenti

Nessuna risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi questo articolo con i tuoi amici!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su email