ULTIME DAL BLOG

Riparare le infiltrazioni nei camper

Con il passar del tempo, le cellule abitative dei camper possono essere soggette ad infiltrazioni di acqua piovana. Ciò accade a causa delle vibrazioni che possono causare piccole fessure tra raccordi e giunti usurati durante le ore in cui il camper è in movimento.

Prima di leggere come è possibile riparare le infiltrazioni nei camper, è bene capire di quali tipi di infiltrazioni si tratta, e più precisamente di quali sono le parti della cellula abitativa del camper che sono soggette a tali rotture.

Possono subire infiltrazioni le guarnizioni dei finestrini o dei boccaporti, gli angoli della copertura, le parti che uniscono la cellula alla cabina, le prese d’aria, le stufe etc etc.

Le infiltrazioni possono essere causate sia dalle vibrazioni del camper in movimento, sia dal sole che col tempo può intaccare la gomma delle guarnizioni.

Come scoprire le infiltrazioni?

riparare infiltrazioni camper

 

L’osservazione è il metodo migliore per venire a conoscenza di quale parte del camper è lesionato. Un attenta osservazione delle parti prima menzionate soprattutto (guarnizioni, punti di collegamento, tetto, finestre, frigo, stufe etc etc) può farci riuscire nell’individuazione del danno da riparare. Un’osservazione sia esterna che interna, attraverso il monitoraggio delle pareti per valutare se siano polverosi o sfaldati, può essere un valido metodo per scoprire se il camper ha delle possibili infiltrazioni di acqua.

Riparare le infiltrazioni nel camper

Per porre rimedio alle infiltrazioni di acqua individuate nella cellula abitativa del camper, bisogna aprire la parte danneggiata. Per cercare di prevenire le infiltrazioni, sarebbe utile avere l’abitudine ogni 3/4 anni, di controllare le guarnizioni delle finestre e di rinforzarle con del silicone.

Il consiglio è quello di recarsi in un officina che riesca a riparare il camper in modo garantito, se invece si vuole fare la riparazione con il fai da te si può agire in questo modo.

Dall’interno del camper, bisogna fare un taglio preciso sul rivestimento, una volta fatto questo si può scoprire la parte interessata dall’infiltrazione di acqua. Ciò che va sostituito in caso di infiltrazioni, sono la parte di compensato e la struttura di legno.

infiltrazioni acqua camper

Individuata e scoperta la zona, va rimosso il polistirolo che compone la parete e verificare se la parte in alluminio sia stata intaccata dall’infiltrazione, verificando se non si sia ossidata. Solo successivamente si potrà usare la vetroresina usandola come stucco, per dare un supporto alle zone ormai corrose ed anche per otturare le fessure attraverso le quali è entrata l’acqua piovana. Come precauzione per evitare la fuoriuscita della vetroresina dalle fessure all’esterno del camper, bisogna tapparle con un rotolo di scotch telato.

Se si ha il bisogno di sostituire la lastra in alluminio o quella in polistirolo, esse vanno acquistate ed incollati per riformare la struttura della parete. Alla fine dei lavori vanno fatte le sigillature con il silicone in modo tale che le infiltrazioni di acqua non si ripetano nuovamente.

Riparare le infiltrazioni nei camper

2 thoughts on “Riparare le infiltrazioni nei camper

  • Buongiorno, ho un camper Elnagh Marlin 640, con infiltrazioni, ho bisogno di sistemarlo, cerco indirizzi di qualche oficina in merito, grazie

  • O notato che piovendo ce 1 infiltrazione tra le giunture dell camper e l’acqua mi va a gocciolare nell abitacolo dell letto sopra il passeggero del guidatore cosa mi consigli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *